Ordinanze di chiusura parchi e di sospensione di alcuni mercati

Comunicazione del Sindaco Barletta: “Ho preso la decisione di chiudere i Parchi e i Giardini Pubblici recintati, e di vietare l’accesso a quelli non recintati. Troppe persone, infatti, non hanno capito l’importanza di stare a casa: continuano a radunarsi nei parchi, a portare i bambini. Ma se finora Vigili e Carabinieri si sono limitati ad avvertire, adesso, grazie all’Ordinanza, possono denunciare e multare.

Le Forze dell’Ordine stanno inoltre presidiando Garbagnate a tappeto, per fermare chi non rispetta il divieto di uscire (salvo le eccezioni previste dal DPCM del 9 Marzo). Anche in questo caso, scattano denunce e multe.

Ho infine stabilito di sospendere il Mercato del Venerdì e il Mercatino dell’Usato: sarebbe stato molto difficile evitare assembramenti. Non potendo garantire le misure minime di tutela della salute, interrompiamo.

Per ulteriori dettagli, vi rimando alle Ordinanze.

Sono certo che queste misure drastiche incontrino la vostra comprensione. Grazie!”.

 

In allegato:

  • l’Ordinanza 38, di sospensione del Mercato Settimanale e del Mercato dell’Usato;
  • l’Ordinanza 39, di chiusura dei Parchi Cittadini e dei Giardini Pubblici.