MODALITÀ INOLTRO PRATICHE SUAP

 

 

 

Il portale www.impresainungiorno.gov.it è il CANALE UNICO per l’inoltro, al Comune di Garbagnate Milanese, delle pratiche relative a tutti i procedimenti delle attività produttive e commerciali  (istanze, S.C.I.A., dichiarazioni, comunicazioni), compresa l’AUA.

Nel portale è possibile consultare l´elenco dei procedimenti di competenza del SUAP e, dunque compilare, firmare e inviare una pratica per l´avvio o l´esercizio di un´attività nel territorio del Comune

In attuazione del DPR 160/2010 gli sportelli Suap ricevono solamente pratiche in modalità telematica.

In attuazione dell’art. 3, comma 2, del DPCM 22 luglio 2011,  non è consentito  l´invio alternativo di pratiche allegate a messaggi di Posta Elettronica Certificata (Pec). Le SCIA, le comunicazioni  e le istanze che dovessero comunque giungere alla casella di Posta Elettronica Certificata saranno rifiutate e, di conseguenza, la ricevuta generata automaticamente dal gestore della casella non produrrà alcun effetto amministrativo ai fini dello svolgimento dell´attività di impresa.

Il portale impresainungiorno NON DEVE essere utilizzato per i procedimenti riguardanti interventi edilizi, autorizzazione paesaggistica, passi carrai, mezzi pubblicitari, insegne, occupazione suolo pubblico.

CLICCA QUI  per accedere al sito e compilare la pratica.


Il sistema MUTA va utilizzato esclusivamente per le:
  • richieste di vidimazione delle carte di esercizio e di rilascio delle  attestazioni annuali per gli operatori del commercio su aree pubbliche;
  • procedure relative ad  impianti utilizzanti fonti energetiche rinnovabili (FER).
CLICCA QUI per accedere al sito e compilare la pratica.

Agenzie per le imprese
L´art. 38, comma 3, lett. c) del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito, con modificazioni, dalla legge 6 agosto 2008, n. 133, dispone che “l’attestazione della sussistenza dei requisiti previsti dalla normativa per la realizzazione, la trasformazione, il trasferimento e la cessazione dell’esercizio dell’attività di impresa può essere affidata a soggetti privati accreditati (Agenzie per le imprese). In caso di istruttoria con esito positivo, tali soggetti privati rilasciano una dichiarazione di conformità che costituisce titolo autorizzatorio per l’esercizio dell’attività. Qualora si tratti di procedimenti che comportino attività discrezionale da parte dell’Amministrazione, i soggetti privati accreditati svolgono unicamente attività istruttorie in luogo e a supporto dello sportello unico”.
Con D.P.R. 9 luglio 2010, n. 159 è stato approvato il regolamento  recante i requisiti e le modalità di accreditamento delle agenzie per le imprese.
CLICCA QUI per maggiori informazioni e per verificare l´elenco delle Agenzie accreditate.