Voucher Farmacie Comunali

Dettagli della notizia

150 Euro per le famiglie garbagnatesi con figli nati nel 2022. Tutte le informazioni ed il commento del Sindaco Barletta.

Data di pubblicazione:

08 Marzo 2024

Tempo di lettura:

Arriva il Voucher Farmacie Comunali: frutto della decisione del socio unico delle Farmacie Comunali di Garbagnate Milanese, ovvero il Comune di Garbagnate Milanese, il buono acquisto – del valore di 150 Euro – vuole essere un concreto sostegno per le famiglie garbagnatesi con bambini piccoli.

 

A chi è destinato
Il Voucher è destinato a bimbe/i nate/i nel 2022, e residenti dal 2022 in Garbagnate Milanese con almeno un genitore.

 

Come ottenerlo
Le famiglie con i requisiti riceveranno innanzitutto un avviso postale, consegnato dal Comune; dovranno quindi ritirare – presso i Servizi Demografici del Comune di Garbagnate Milanese – la lettera nominativa.
Successivamente, sarà necessario recarsi alla Farmacia Comunale 2 (Via Milano, 144); mostrando la lettera, e sottoscrivendo la necessaria documentazione ai fini della privacy, verrà consegnato il Voucher.

 

Dove utilizzarlo
Il Voucher è valido in tutte le Farmacie Comunali di Garbagnate Milanese:

  • Farmacia Comunale 1: Via Rimembranze 16;
  • Farmacia Comunale 2: Via Milano 144;
  • Farmacia Comunale 3: Viale Primo Maggio, 6/E (zona Esselunga, S. Maria Rossa).

Il buono acquisto – spendibile fino al 31 Dicembre 2024 – può essere impiegato per comprare prodotti per la prima infanzia (farmaci esclusi), anche in sconto.

 

Il commento del Sindaco Barletta
“È un fatto che il tasso di natalità si sia progressivamente abbassato negli anni. Fare un figlio è una delicata responsabilità, ed oggi i giovani ci pensano due volte. Siamo consapevoli che, come Amministrazione, possiamo incidere solo marginalmente, ma questo voucher è il nostro modo per stare vicini alle famiglie garbagnatesi, nel nostro piccolo. Per noi, il ruolo di un Comune deve essere anche questo.
I consumatori, in tutti gli ambiti, sono ormai abituati agli elevati standard del Privato: il Pubblico deve cogliere tali stimoli, adattarli alla propria dimensione, e farne un punto di forza. Mi congratulo con l’Amministratore Unico, Dott. Stefano Maltagliati, per aver compreso proprio tale dinamica, svecchiando le Farmacie Comunali, nell’immagine complessiva, nell’estetica dei negozi, ed in ciò che più conta: i servizi, sempre più ampi e di qualità”.

A cura di

Questa pagina è gestita da

Ultimo aggiornamento: 10/04/2024, 11:00

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona