Teleassistenza

E´ un servizio gestito dall’azienda consortile Comuni Insieme, che si configura come intervento socio-assistenziale svolto sia di giorno che di notte, tramite l´ausilio del telefono.
Il servizio consiste sia in un periodico e programmato contatto telefonico (chiamate effettuate dagli operatori del servizio all´utente) sia nel garantire l´attivazione di procedure d´intervento urgenti che coinvolgano figure sanitarie e/o forze dell´ordine in caso di necessità.
All´anziano viene fornito un ausilio collegato al proprio telefono ed un telecomando da portare sempre con sé, da azionarsi con una semplice pressione in caso di bisogno. Il segnale inviato raggiungerà la centrale del Telesoccorso che attiverà interventi necessari.
Può richiedere il Servizio di Teleassistenza
  • chi ha compiuto i 70 anni di età e si trovi in condizioni di ridotta capacità d´azione,di solitudine
  • e/o con una rete di rapporti insufficiente ai propri bisogni;
  • chi ha meno di 70 anni ed è affetto da patologie che comportino invalidità o limitazioni
  • dell´autonomia personale e dell´autosufficienza;
  • chi è dichiarato a rischio con diagnosi sanitaria per l´elevato grado di dipendenza e limitazione
  • dell´autonomia personale;
  • chi è dichiarato a rischio con diagnosi sociale per elevata diminuzione dell´autonomia personale e isolamento sociale

Il servizio è tariffato e la tariffa viene individuata in base al reddito ISEE del richiedente.

OBIETTIVI
Garantire la tranquillità e la sicurezza dell´anziano nel suo domicilio, fornendo la possibilità di richiedere aiuto immediato in caso di bisogno. e fornirgli un sostegno psicologico e relazionale con telefonate programmate settimanalmente.
COME SI ACCEDE
La persona interessata, i parenti o chi è a conoscenza di una situazione di difficoltà, può rivolgersi al Settore Servizi Sociali, negli orari d´ufficio, per fissare un appuntamento con l´Assistente Sociale.