OCC Organismo di Composizione della Crisi

  • Servizio attivo

L’ORGANISMO DI COMPOSIZIONE DELLA CRISI (OCC) del COMUNE DI GARBAGNATE è stato istituito in attuazione della legge 3/2012 ed è iscritto dal 15 aprile 2021 al n.298 del Registro degli Organismi tenuto presso il Ministero della Giustizia.


A chi è rivolto

Chi può accedere alla procedura:
1.Nuclei familiari;
2.consumatore;
3.imprenditore agricolo;
4. start up innovativa;
5. ditte individuali, snc, sas e società in genere non assoggettabili alla liquidazione giudiziale;
6 imprenditore cessato;
7.socio illimitatamente responsabile;
8. professionisti, artisti e altri lavoratori autonomi;
9. società professionali ex L. 183/2011;
10. associazioni professionali o studi professionali associati;
11. società semplici costituite per l'esercizio delle attività professionali;
12. enti privati non commerciali.

Descrizione

La Composizione della crisi da sovraindebitamento ha origine con la legge 3/2012, meglio conosciuta come legge “salva suicidi”, ideata per porre rimedio alle situazioni di eccessivo indebitamento di imprese e famiglie.
Un debitore che non è soggetto alla liquidazione giudiziale (ex fallimento), può ora concludere un accordo con i creditori per porre fine alla propria crisi da sovraindebitamento. La legge 3/2012 è stata successivamente sostituita dalle norme contenute nel nuovo codice della crisi d’impresa entrato in vigore il 15 luglio 2022. Il nuovo codice ha ampliato, tra l’altro, il numero delle procedure a disposizione dei debitori.
Il sovraindebitamento è un eccesso di posizione debitorie rispetto al proprio patrimonio che determina l’impossibilità di poter soddisfare integralmente i propri creditori. Il codice della crisi all’art. 2 co. 1 lettera c) definisce il sovraindebitamento come “lo stato di crisi o di insolvenza del consumatore, del professionista, dell’imprenditore minore, dell’imprenditore agricolo, delle start-up innovative di cui al decreto-legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito, con modificazioni, dalla legge 17 dicembre 2012, n. 221, e di ogni altro debitore non assoggettabile alla liquidazione giudiziale ovvero a liquidazione coatta amministrativa o ad altre procedure liquidatorie previste dal codice civile o da leggi speciali per il caso di crisi o insolvenza”.
L’obiettivo della procedura è l’esdebitazione ossia il beneficio della liberazione dei debiti non soddisfatti al termine del procedimento. Ottenuta l’esdebitazione i debiti residui diverranno inesigibili.
L’OCC è una istituzione, imparziale ed indipendente, che fornisce informazioni sul sovraindebitamento, valuta le richieste di chi vuole attivare la procedura, nomina i gestori delle crisi che accompagneranno il debitore a individuare una soluzione al sovraindebitamento.

Il Referente dell’Organismo è il Dott. Marco Gentile.

Attualmente i gestori iscritti presso l’OCC del Comune di Garbagnate Milanese sono:
Avv. Campagna Debora
Avv. Cesare Fabio
Avv. Fiacchi Alessio
Dott. Insogna Erminio Alessandro
Avv. Limido Laura
Dott. Martiniello Domenico
Dott. Notarnicola Rosangela
Avv. Rizzuto Margherita
Avv. Porcari Anna

Come fare

COME RISOLVERE IN CONCRETO LA PROPRIA SITUAZIONE DI CRISI
L’esdebitazione e Le procedure che si possono attivare

1. Procedura di ristrutturazione dei debiti del consumatore. (Possibilità di salvare l’abitazione principale, con previsione di pagamento delle rate a scadere del contratto di mutuo e, con autorizzazione del giudice, pagamento delle rate scadute alla data di deposito della domanda).
2. Concordato minore. (Il concordato può prevedere sia la continuazione dell’attività sia la liquidazione. Quando è prevista la continuazione dell'attività aziendale, è possibile prevedere il rimborso, alla scadenza convenuta, delle rate a scadere del contratto di mutuo con garanzia reale gravante su beni strumentali all'esercizio dell'impresa se il debitore, alla data della presentazione della domanda di concordato, ha adempiuto le proprie obbligazioni o se il giudice lo autorizza al pagamento del debito per capitale ed interessi scaduto a tale data).
3. Liquidazione controllata del patrimonio;
4. Procedure familiari;
5. Debitore incapiente.
Le procedure prevedono inoltre la possibilità di falcidia e la ristrutturazione dei debiti derivanti da contratti di finanziamento con cessione del quinto, del trattamento di fine rapporto o della pensione nonché quelli derivanti da operazioni di prestito su pegno oltre alla falcidiabilità, a determinate condizioni, del debito erariale (I.V.A., Irpef e imposte in genere) e contributivo (Inps e Inail).

Cosa serve

L’Ufficio dell’Organismo riceve su appuntamento previo appuntamento telefonico al 02 78618263 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00).

Per dare avvio alle procedure da parte dell’Organismo è necessario compilare l’istanza, che può essere inviata all’Organismo tramite pec o depositata a mano presso l’Ufficio di Segreteria dell’Organismo sito in Piazza Giovanni XXIII a Garbagnate Milanese.
A seguito di presentazione dell’istanza, verrà concordato un colloquio con il Referente dell’OCC del Comune di Garbagnate Milanese, presso la Sede dell’Organismo di Composizione della Crisi, in seguito al quale dovrà essere effettuato il versamento di € 200,00.
Il compenso dell’Organismo è calcolato con il preventivo formulato, in applicazione del tariffario OCC, dal Gestore della Crisi che esamina l’istanza.

Cosa si ottiene

L’obiettivo della procedura è l’esdebitazione ossia il beneficio della liberazione dei debiti non soddisfatti al termine del procedimento. Ottenuta l’esdebitazione i debiti residui diverranno inesigibili.

Tempi e scadenze

E' sempre possibile presentare richiesta.

Accedi al servizio

Documenti

Condizioni di servizio

Per conoscere i dettagli di scadenze, requisiti e altre informazioni importanti, leggi i termini e le condizioni di servizio.

Contatti

Unità Organizzativa responsabile
Argomenti:

Ultimo aggiornamento: 04/12/2023, 15:28

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona