SPID per Minori: una avvertenza

Dettagli della notizia

Indicazioni su come richiedere il rilascio di SPID a favore dei Minori.

Data di pubblicazione:

18 Gennaio 2024

Tempo di lettura:

Anche i Minori possono ora avere la propria identità digitale e fruire di servizi online: bambine/i e ragazze/i – dai 5 anni in poi – possono infatti ottenere ed usare SPID per l’accesso ai servizi digitali loro dedicati, in piena sicurezza e tutela dei dati, sotto la supervisione dei Genitori.

I Genitori possono richiedere il rilascio di SPID a favore del Minore, rivolgendosi al proprio Gestore dell’Identità Digitale (quali Poste Italiane, Infocert, Sielte…) accedendo con le proprie credenziali.
Ogni Gestore dispone infatti, all’interno del proprio portale, della specifica funzione per la richiesta di rilascio SPID per Minore. La funzione è accessibile solo dopo l’accesso, con le credenziali del Genitore o Tutore, in modo tale che l’identità del Minore sia legata e gestita dal Genitore stesso. Per la fase di identificazione, il Minore deve essere dunque affiancato dal Genitore a tutela del Minore stesso.
L’accesso con SPID ai servizi è garantito, in base all’età, dalle Amministrazioni o dai Privati che lo rendono disponibile.

Per maggiori informazioni sulla Linee Guida pubblicate da AGID (Agenzia per l’Italia Digitale), consultare questo link.

A cura di

Ultimo aggiornamento: 18/01/2024, 12:55

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Rating:

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri
Icona